Tutte le strade portano a Marmorino. Dalla stazione di posta De Simone a Careto, passando per il torrente San Francesco

 

#JamuACaminare2016 nei boschi di #Grimaldi e #Lago
Settima escursione dell'anno di #JamuACaminare2016

Dopo il rinvio al 23 ottobre p.v. (da confermare) dell'escursione prevista per domenica 9 ottobre, grazie alla disponibilità di Rosario Pedretti (fra l'altro era anche il suo compleanno) che ci ha fatto da guida, abbiamo all'ultimo momento colto l'opportunità di camminare nei boschi di Grimaldi e Lago e visitare il Casino De Simone (o anche Maricuozzu), stazione di posta - ci ha spiegato Pedretti - situata lungo il percorso che da Amantea conduceva a Cariati. 

Siamo poi passati anche dal bosco Careto, inesauribile produttore di legname, che fu donato al comune di Grimaldi, sebbene in territorio del comune di Aiello, quale ricompensa richiesta dal chirurgo Bruno Amantea (1), per aver operato e salvato la figlia del re Ferdinando di Borbone. 

Il cammino - più di 11 km, in 4 ore, max altitudine 1256, min. 919 - è proseguito sino a chiudere l'anello, raggiungendo Marmorino e S. Lucerna, passando dal torrente S. Francesco, che più a valle prende il nome di fiume Oliva.
Anche questa settima escursione davvero entusiasmante.
Grazie a tutti i partecipanti e alla prossima escursione.
Salute e saluti e buon cammino.

NOTE
1) Vedi http\://digilander.libero.it/grimaldi1/grimaldi-colistro.htm

GALLERIE FOTOGRAFICHE

Commenti