Sopra e sotto le rocce di S. Caterina, passando dal Cozzo dei Ciclopi sino ad Onti




Santa Caterina è uno dei villaggi citati dagli storici, che si pensa siano stati fondati dopo l'invasione dei Saraceni nel 981. Ad Aiello, se ne contavano tredici o anche di più, tutti intitolati a santi. Domenica scorsa (26 marzo 2017), sebbene il tempo fosse incerto, si è invece rivelata una giornata fantastica (mi scuso per l'aggettivo che può sembrare esagerato). Eravamo in sette, e tutti e sette, siamo rimasti abbastanza colpiti dalla bellezza del percorso rurale, tra case sparse e aperta campagna: da S. Caterina, appunto, frazione di Aiello, ad Onti in comune di Lago, passando per il territorio di San Pietro in Amantea. Molto apprezzato il panorama che si gode dalla cresta delle colline: il mare, Amantea, la torre di avvistamento del castello nepetino, gli scogli di Isca, sulla sinistra; e la valle del fiume Olivo. Varbàra, Sant'Angelo, Aiello, Giani e Terrati, sulla destra. E poi ancora che dire delle rocce a strapiombo, da capogiro, molto più alte della famigerata Timpa d'a Calandia del nostro castello aiellese. Anche da sotto, le belle e singolari timpe modellate dal tempo, ci hanno un po' rallentato il passo per via dei selfie che ognuno ha voluto abbondantemente scattarsi. Del pari interessanti le pietre che per scherzo chiamo "Cozzo dei Ciclopi" in località Arma, che da vicino, la più grande, sembra proprio come Pietra Cappa (a tal proposito, invito gli amici geologi a studiarlo questo grande monolito).
Nonostante un po' tutti noi abbiamo regitrato passi e km, con app varie collegate al gps, i dati statistici sono un po' discordanti. 
Qui sotto le gallerie fotografiche e la mappa della terza escursione 2017 (la numero 20 dall'inizio del cammino di #JamuaCaminare, nel lontano/vicino 2013).
Alla prossima, e buon cammino.
http://jamuacaminare.blogspot.it/

GALLERIA FOTO SU GOOGLE +
GALLERIA FOTO SU PAGINA FB DI JAMU A CAMINARE
GALLERIA FOTO SU FB DI GISA GUIDOCCIO
GALLERIA FOTO SU FB DI BRUNO CHIARELLO


26/mar/2017 09:06:58
Statistiche calcolate sui dati importati

domenica 26 marzo 2017 9.07 CEST
Distanza: 9,7 km
Durata: 4 ore, 11 minuti e 54 secondi
Velocità media: 2,3 km/h
Altezza minima: 307 m
Altezza massima: 688 m
Salita accumulata: 453 m
Discesa accumulata: 594 m

Commenti

  1. belle passeggiate state facendo... una volta o l'altra magari sarò dei vostri.

    RispondiElimina

Posta un commento